Uomo di 20 anni
(0)
(1)

Pensiero non risolto

Il mio Segreto

Mi sono portato avanti questo segreto per anni, io volevo andare via di casa e volevo cambiare i genitori, non ero maleducato, capriccioso o altro solo perchè non avevo voce in capitolo in niente.
Questo mi faceva sentire inutile. Mio padre dopo il lavoro era sempre stanco per la giornata pesante,
alle volte litigava con mia madre e con mio fratello che era più grande di me .
Io non mi sono mai fatto mettere i piedi in testa da nessuno e da lì sono iniziati i problemi, rispondevo a mio padre e a volte a mia madre (potremmo chiamarlo litigare? non so) però da lì avevo capito che era cambiato qualcosa in me, sotto avevo 2 p@ll3 tanto grandi, mi facevo valere a lavoro, dovunque, sono una persona che sulla lingua non ha peli, risultato di tutto ciò, ho un padre e madre con una loro età da giovani vecchietti, ho un fratello che fra un po’ finisce gli studi ed io ho ancora questo pensiero in testa.
Attualmente sono fidanzato e con questa persona mi trovo particolarmente bene in tutto, però c’è ancora questo pensiero. Ditemi cosa fare.

(Visited 49 times, 1 visits today)
image pensiero non risolto - Pensiero non risolto

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: